IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens

IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens
VIDEO TRAILER

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO
VIDEO SINOSSI DELL' UOMO KOSMICO
Con questo libro Marco La Rosa ha vinto il
PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO
ALTIPIANI DI ARCINAZZO 2014
* MISTERI DELLA STORIA *

con il patrocinio di: • Associazione socio-culturale ITALIA MIA di Roma, • Regione Lazio, • Provincia di Roma, • Comune di Arcinazzo Romano, e in collaborazione con • Associazione Promedia • PerlawebTV, e con la partnership dei siti internet • www.luoghimisteriosi.it • www.ilpuntosulmistero.it

LA NUOVA CONOSCENZA

giovedì 1 marzo 2018

PRECISAZIONI "SCIENTIFICHE" SUL CONTENUTO DEI VACCINI

Chi e…

Antonietta Gatti

Antonietta Gatti, già professoressa all’Università di Modena, una carriera fatta di ricerca e di docenza universitaria in Italia e all’estero, compreso il ruolo di Visiting Professor all’Institute for Advanced Sciences Convergence (Dipartimento di Stato americano); già membro del Comitato Scientifico Nazionale del Ministero della Difesa (CPCM), Consulente della Commissione governativa sull’uranio impoverito e le malattie correlate, coordinatrice di progetti di ricerca europei e italiani.

La replica della Prof.SSa Antonietta Gatti, fisico e bioingegnere, ricercatrice e sostenitrice della teoria dei danni provocati dalle nanoparticelle sull'organismo.

Casa sua, quella di Stefano Montanari e il laboratorio a Spilamberto (Modena) dove hanno condotto le loro ricerche sono stati di recente perquisiti dalla Guardia di Finanza con relativi sequestri.
Antonietta Gatti, titolare di un blog sul Fatto quotidiano, collabora anche col Dipartimento di Stato a Washington, con la Commissione Uranio Impoverito, col Ministero della Difesa italiano per le malattie dei soldati in missioni di pace e nei poligoni di tiro.

In una nota diffusa dalle agenzie, Antonietta Gatti ha così replicato al ministro Lorenzin:

“Montanari e Gatti non sono no-vax. La Ministra non ha capito le indagini di microscopia elettronica fatte sui vaccini e i risultati di contaminazione. Avere prodotti puliti va a vantaggio e dell'Azienda che li produce e del consumatore”.

Prosegue Antonietta Gatti: “Risultati analoghi sono stati riscontrati anche dall'Università di Torino che ne ha esaminati alcuni su richiesta della Procura di Torino, che indaga su morti sospette di bambini dopo vaccinazione. Sono infatti stati ritrovati elementi come Tungsteno, Piombo, Stagno che niente hanno a che fare con il vaccino. “Aver analizzato vaccini per oltre 15 anni con una metodologia validata da due progetti di ricerca europei e aver fatto notare come questi prodotti contengano sostanze potenzialmente pericolose dovrebbe significare aver messo i produttori, i controllori e gli utilizzatori in condizione di poter migliorare i vaccini. Il solo rifiuto di accettare un qualunque confronto basato sull'oggettività e trincerarsi dietro un muro di dichiarazioni apodittiche non fa parte del mondo scientifico”.

APODITTICO: Di ciò che filosoficamente, essendo evidente di per sé, non ha bisogno di dimostrazione, o se dimostrato è logicamente inconfutabile: giudizio a., argomento a.; estens., evidente, inconfutabile.


da SOLO ALCUNE (purtroppo!)  Agenzia di Stampa Italiane

1 Marzo 2018




Nessun commento: