IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens

IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens
VIDEO TRAILER

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO
VIDEO SINOSSI DELL' UOMO KOSMICO
Con questo libro Marco La Rosa ha vinto il
PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO
ALTIPIANI DI ARCINAZZO 2014
* MISTERI DELLA STORIA *

con il patrocinio di: • Associazione socio-culturale ITALIA MIA di Roma, • Regione Lazio, • Provincia di Roma, • Comune di Arcinazzo Romano, e in collaborazione con • Associazione Promedia • PerlawebTV, e con la partnership dei siti internet • www.luoghimisteriosi.it • www.ilpuntosulmistero.it

LA NUOVA CONOSCENZA

venerdì 2 marzo 2018

IBRIDI E CHIMERE: IL SOGNO MORBOSO DELL'IMMORTALITA' PER IL SUPER-UOMO DEL FUTURO?


Ibridi tra uomini e animali: apre la "fattoria" degli organi?

TRA (FINTA) ETICA E RICERCA SCIENTIFICA...UN CONFINE CHE  E' SOLO APPARENZA !

Creati i primi ibridi uomo-pecora dagli scienziati dell'università di Stanford: una speranza per i trapianti di organi, che potrebbero crescere all'interno degli animali.

Gli scienziati dell'università di Stanford, negli Stati Uniti d'America, hanno creato i primi embrioni ibridi uomo-pecora, una speranza per i trapianti di organi, che potrebbero crescere all'interno degli animali. (tra perplessità e problemi etici che forse sono solamente un paravento ? - ndr MLR) Il successo dell'esperimento rappresenta anche una speranza per la cura del diabete di tipo 1, perchè potrebbe portare alla produzione di pancreas sani, in grado di regolare il livello di zuccheri nel sangue. In passato gli scienziati avevano già prodotto ibridi uomo-maiale, alimentando la speranza di poterli usare per far crescere organi umani, ma nessuno è stato in grado finora di raggiungere questa tappa. Il team di Stanford, che ha già trapiantato con successo dei pancreas nei topi, è il primo ad aver ottenuto il risultato con l'ibrido uomo-pecora. "Abbiamo già generato un pancreas di topo nei ratti e l'abbiamo trapiantato con successo in un topo diabetico che è guarito quasi completamente" ha detto il capo del progetto Dr Hiro Nakuachi, professore di genetica a Stanford, al un convegno della American Association for the Advancement of Science. "Possono volerci cinque o dieci anni, ma penso che ci riusciremo" ha detto. La svolta potrebbe contribuire anche ad alleviare la carenza di donatori di organi per trapianti.

Da:


CURIOSITA' MITOLOGICA

LA CHIMERA:

La chimera (in greco antico: Χίμαιρα, Chímaira, in latino: Chimaera) è un mostro mitologico con parti del corpo di animali diversi. Secondo il mito greco fa parte della progenie di Tifone ed Echidna, insieme all'Idra di Lerna, Cerbero e Ortro. Le descrizioni variano - secondo alcune poteva sputare fuoco, aveva testa di leone, una testa di capra sulla schiena e la coda di serpente; secondo altre aveva corpo di capra, coda di serpente o di drago e testa di leone. Sputava fuoco dalle fauci e il morso della coda era velenoso.

                                       LA CHIMERA DI AREZZO - bronzo etrusco 

« [...] Era il mostro di origine divina,
leone la testa, il petto capra, e drago
la coda; e dalla bocca orrende vampe
vomitava di foco: e nondimeno,
col favor degli Dei, l'eroe la spense [...] »

(Iliade, VI, 180-184, trad. V. Monti)

La chimera aveva origini divine in quanto figlia di Echidna e Tifone: dimorava eminentemente a Patara. Il re di Licia Iobate ordinò a Bellerofonte di ucciderla perché essa si dava a scorrerie nel suo territorio. Con l'aiuto di Pegaso, Bellerofonte vi riuscì. Si racconta che egli avesse la punta della sua lancia in piombo, che scagliò fra le fauci aperte del mostro. Al calore delle fiamme lanciate dalla Chimera, il piombo si sciolse e uccise la bestia. Nell'Iliade si dice che, prima che Bellerofonte la uccidesse, la Chimera fu tenuta a bada dal licio Amisodaro, che in seguito divenne padre dei giovani eroi Atimnio e Maride. Nell'età antica, si riteneva che dimora del mostro fosse il Monte Chimera, situato nelle vicinanze di Adalia e famoso per i suoi fuochi perenni.

da:
wikipedia



PER APPROFONDIMENTI:






SE TI E' PIACIUTO QUESTO POST NON PUOI PERDERE:

LA VERA "GENESI" DELL'UOMO E' COME CI HANNO SEMPRE RACCONTATO? OPPURE E' UNA STORIA COMPLETAMENTE DIVERSA?

"L'UOMO KOSMICO", TEORIA DI UN'EVOLUZIONE NON RICONOSCIUTA"
" IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: LA VERA GENESI DELL'HOMO SAPIENS"
DI MARCO LA ROSA
SONO EDIZIONI OmPhi Labs






Nessun commento: