IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens

IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens
VIDEO TRAILER

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO
VIDEO SINOSSI DELL' UOMO KOSMICO
Con questo libro Marco La Rosa ha vinto il
PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO
ALTIPIANI DI ARCINAZZO 2014
* MISTERI DELLA STORIA *

con il patrocinio di: • Associazione socio-culturale ITALIA MIA di Roma, • Regione Lazio, • Provincia di Roma, • Comune di Arcinazzo Romano, e in collaborazione con • Associazione Promedia • PerlawebTV, e con la partnership dei siti internet • www.luoghimisteriosi.it • www.ilpuntosulmistero.it

LA NUOVA CONOSCENZA

lunedì 14 settembre 2015

PROTEINE ED INIBITORI TUMORALI: NUOVA SCOPERTA ITALIANA


SEGNALATO DAL DR. GIUSEPPE COTELLESSA (ENEA)

Tumori, gli scienziati di Brescia scoprono una sostanza che blocca la crescita


La ricerca italiana fa passi da gigante nella lotta al cancro, grazie alla scoperta di una sostanza che si è dimostrata in grado di frenare la progressione tumorale.

Si tratta di un’altra vittoria in campo medico parte della ricerca italiana. I ricercatori del Dipartimento di Medicina Molecolare e Traslazionale dell’Università degli Studi di Brescia hanno identificato una molecola in grado di inibire la crescita di diversi tipi di tumori. La molecola in questione, per essere testata, è stata somministrata per via orale ad animali di laboratorio portatori di tumori umani. Lo studio è stato coordinato dal professor Marco Presta e condotto sotto l’egida dell’Associazione italiana per la ricerca contro il cancro (AIRC) che da anni tramite innumerevoli iniziative si occupa di raccogliere i fondi per portare avanti la ricerca.  La scoperta è stata pubblicata sulla rivista scientifica internazionale Cancer Cell che gli ha dedicato la copertina del numero di agosto. Lo sviluppo e la progressione di diversi tipi di cancro umano, quali ad esempio il tumore alla prostata ed il tumore polmonare (il più diffuso in Italia), possono dipendere ed essere regolati da una famiglia di fattori di crescita denominati FGF. In queste neoplasie la presenza di FGF stimola infatti la proliferazione delle cellule tumorali e favorisce lo sviluppo di vasi sanguigni, accelerando la crescita tumorale e la diffusione di metastasi. La nuova scoperta deriva da uno studio iniziato diversi anni fa presso il laboratorio di Presta nell’ambito di progetti di ricerca finanziati dall’AIRC. Lo studio individua come una proteina denominata PTX3, coinvolta nei meccanismi naturali di difesa contro i microorganismi, fosse in grado di inibire l’attività biologica di diversi FGF. Questa scoperta può definirsi senza ombra di dubbio sensazionale poichè dà il via allo sviluppo di nuovi farmaci in grado di bloccare la progressione del tumore e la disseminazione delle metastasi. “Lo studio - sottolinea Presta - dimostra per la prima volta come la crescita e disseminazione metastatica di tumori umani FGF-dipendenti sia fortemente inibita quando tali tumori sono inoculati in animali di laboratorio geneticamente modificati in modo da produrre livelli elevati della proteina PTX3. Sulla base di tale osservazione - prosegue lo scienziato - è stato possibile identificare, mediante modelli informatici, una piccola molecola derivata dalla struttura di PTX3 capace di legare tutti i membri della famiglia degli FGF. Tale molecola, denominata NSC12, si è dimostrata in grado di inibire la crescita di cellule tumorali umane e la loro capacità di dare metastasi al polmone e al fegato anche quando somministrata per via orale”.     La scoperta apre la strada allo sviluppo di nuovi farmaci in grado di bloccare la progressione neoplastica e la disseminazione metastatica dei tumori umani la cui crescita è mediata dagli FGF.



SE TI E' PIACIUTO QUESTO POST NON PUOI PERDERE:

LA VERA "GENESI" DELL'UOMO E' COME CI HANNO SEMPRE RACCONTATO? OPPURE E' UNA STORIA COMPLETAMENTE DIVERSA?

"L'UOMO KOSMICO", TEORIA DI UN'EVOLUZIONE NON RICONOSCIUTA"
" IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: LA VERA GENESI DELL'HOMO SAPIENS"
DI MARCO LA ROSA
SONO EDIZIONI OmPhi Labs




ACQUISTABILI DIRETTAMENTE DAL SITO OmPhi Labs ED IN LIBRERIA







Nessun commento: