IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens

IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens
VIDEO TRAILER

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO
VIDEO SINOSSI DELL' UOMO KOSMICO
Con questo libro Marco La Rosa ha vinto il
PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO
ALTIPIANI DI ARCINAZZO 2014
* MISTERI DELLA STORIA *

con il patrocinio di: • Associazione socio-culturale ITALIA MIA di Roma, • Regione Lazio, • Provincia di Roma, • Comune di Arcinazzo Romano, e in collaborazione con • Associazione Promedia • PerlawebTV, e con la partnership dei siti internet • www.luoghimisteriosi.it • www.ilpuntosulmistero.it

LA NUOVA CONOSCENZA

mercoledì 2 aprile 2014

NATURA E MEDICINA: IL FIORE DI MANUKA


“Il miele di fiori di Manuka: uno dei più potenti antibatterici naturali al mondo”

Di: Costantino Mazzanobile



Che cos’è il Miele di Manuka?

 I cespugli di Manuka si ricoprono ogni anno di fiori bianchi per quattro settimane. Durante l'estate, i versanti delle montagne e delle valli ricoperti di cespugli di Manuka appaiono come innevate. Durante queste quattro settimane le api sono estremamente occupate nella raccolta del nettare dai fiori di Manuka.
Se per anni tutti i mieli sono stati riconosciuti per i loro effetti benefici, studi clinici hanno confermato la presenza di un agente antibatterico nel Miele di Manuka che lo contraddistingue da tutti gli altri. Il Miele di Manuka viene raccolto dalle piante appartenenti alla famiglia del Leptospermum, che conferiscono al miele un’alta percentuale di metilgliossale, il principio attivo naturale, conosciuto come MGO.
É stato scientificamente provato che l’MGO è alla base dell’attività antibiotica del miele di manuka, apportando al nostro organismo numerosi benefici. Il Miele di Manuka è l’unico con un’alta carica antibatterica e attività antibiotica, conosciuto per i suoi effetti benefici.
Dal gusto ricco, questo miele così particolare proviene dalle coste della Nuova Zelanda, dai cespugli che crescono nelle aree remote ed incontaminate da 80 milioni di anni.
Come reazione alle sfide dell'isolamento, i cespugli di Manuka hanno cominciato a produrre composti dalle proprietà antibatteriche, anti fungine ed antibiotiche che hanno potenziato la salute di uccelli ed insetti che si nutrivano dei loro fiori e del nettare. Questi impollinatori prosperavano ed i cespugli di Manuka continuavano a fiorire.

L’efficacia del Miele di Manuka è supportato da studi scientifici?

Il Miele di Manuka è stato utilizzato da millenni da varie generazioni, ma la sua scoperta e consumo mondiale viene fatto risalire a pochi decenni. Il Miele di Manuka sta entrando a far parte della medicina alternativa grazie alle attività benefiche e antimicrobiotiche.
Studi recenti condotti dall’Università di Sydney sulle Biotecnologie Molecolari e Microbiche e dall’Università di Dresda dal professor Thomas Henle, hanno dimostrato che il miele di manuka uccide tutti i tipi di batteri, inclusi quelli antibiotico resistenti. Ciò grazie al principio attivo, l’MGO. Una maggiore percentuale di MGO corrisponde a una più alta carica antibatterica.

Perché è salutare consumare il Miele di Manuka?

Non è fantastico sapere che un prodotto naturale abbia un sapore così buono e, in più, apporta numerosi effetti benefici alla nostra salute? Qui ne elenchiamo solo alcuni:

• l’effetto probiotico aiuta a mantenere l’apparato digestivo sano e favorisce la crescita dei batteri    buoni;
• aiuta a rinforzare il sistema immunitario;
• grazie all’alto contenuto di antiossidanti, aiuta a contrastare i radicali liberi;
• dà sollievo alle vie respiratorie contro infezioni, tosse, febbre e mal di gola.

Sapevi che il Miele di Manuka è efficace anche per uso topico?

• nel trattamento sintomatico di lievi ferite, scottature, eczema, psioriasi e irritazioni;
• nel trattamento di problemi cutanei, come ferite, graffi, lividi, tagli, abrasioni;
• può essere associato a trattamenti per cicatrici, dermatiti e piccole ustioni (anche solari).
Prove cliniche hanno dimostrato come il miele di manuka possa favorire il processo di riparazione cutanea, come ferite e ulcere cutanee, che non hanno ricevuto benefici a seguito di trattamenti standard!

Consigli d’uso

1-2 cucchiai di miele (10g) al giorno, per ricevere tutti i benefici del miele. In alternativa, consumare il miele di manuka come un normale dolcificante nei cereali, in cucina per varie ricette, secondo le proprie preferenze e gusti.

http://www.scienzaeconoscenza.it/articolo/miele-fiori-di-manuka-potente-antibatterico.php
SE TI E' PIACIUTO QUESTO POST NON PUOI PERDERE:

LA VERA STORIA EVOLUTIVA DELL'UOMO E' COME CI HANNO SEMPRE RACCONTATO? OPPURE E' UNA STORIA COMPLETAMENTE DIVERSA?

"L'UOMO KOSMICO", TEORIA DI UN'EVOLUZIONE NON RICONOSCIUTA
DI MARCO LA ROSA
E' UN'EDIZIONE OMPHILABS
ACQUISTABILE DIRETTAMENTE DAL SITO OMPHILABS ED IN LIBRERIA

http://www.omphilabs.it/prod/L-UOMO-KOSMICO.htm


Nessun commento: