IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens

IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens
VIDEO TRAILER

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO
VIDEO SINOSSI DELL' UOMO KOSMICO
Con questo libro Marco La Rosa ha vinto il
PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO
ALTIPIANI DI ARCINAZZO 2014
* MISTERI DELLA STORIA *

con il patrocinio di: • Associazione socio-culturale ITALIA MIA di Roma, • Regione Lazio, • Provincia di Roma, • Comune di Arcinazzo Romano, e in collaborazione con • Associazione Promedia • PerlawebTV, e con la partnership dei siti internet • www.luoghimisteriosi.it • www.ilpuntosulmistero.it

LA NUOVA CONOSCENZA

giovedì 10 maggio 2012

L'ASTRONATUTA MITCHELL HA DICHIARATO CHE A ROSWELL ERA TUTTO VERO !



 Non è la prima volta che Mitchell esterna dichiarazioni di questo tipo, tra l'altro sono cose già risapute in ufologia, ma sentirle dire da Edgar Mitchell, astronauta classe 1930, sesto uomo a poggiare il suo piede sulla Luna durante la missione Apollo 14. Mitchell ha più volte sostenuto la realtà extraterrestre dell'origine degli oggetti volanti non identificati, sbilanciandosi sulla vita aliena. A questo indirizzo: (http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/scienza/grubrica.asp?ID_blog=38&ID_articolo=858&ID_sezione=243&sezione=News ) trovate un articolo de La Stampa a proposito di questo argomento, da cui estraiamo quanto segue:
" Gli alieni sono "amichevoli, piccoli e dai grandi occhi", ha spiegato il 77enne Mitchell, sottolineando con logica inappuntabile come "se fossero ostili, no saremmo più qui"; "Avrete visto qualche disegno di queste piccole creature che ci paiono strane: da quel che so dalle mie fonti che sono state in contatto, sono abbastanza fedeli".
Il fenomeno degli Ufo è reale, continua Mitchell, anche se "è stato tenuto segreto da tutti i nostri governi per gli ultimi sessant'anni, ma poco a poco le notizie sono filtrate e alcuni di noi hanno avuto il privilegio di essere informati": l'ex astronauta ha spiegato infatti di essere venuto a conoscenza della questione nel corso della sua carriera alla Nasa. "
DA: Antikitera.net

Nessun commento: