IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens

IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens
VIDEO TRAILER

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO
VIDEO SINOSSI DELL' UOMO KOSMICO
Con questo libro Marco La Rosa ha vinto il
PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO
ALTIPIANI DI ARCINAZZO 2014
* MISTERI DELLA STORIA *

con il patrocinio di: • Associazione socio-culturale ITALIA MIA di Roma, • Regione Lazio, • Provincia di Roma, • Comune di Arcinazzo Romano, e in collaborazione con • Associazione Promedia • PerlawebTV, e con la partnership dei siti internet • www.luoghimisteriosi.it • www.ilpuntosulmistero.it

LA NUOVA CONOSCENZA

lunedì 7 maggio 2012

TASSA IMU : FURBONI CREDONO DI PRENDERCI IN GIRO, E POI E' GIUSTA?




Siamo arrivati ad un punto di “demenza” tale, o meglio chiamarla “nessuna serietà “ , o forse
gente che non si rende nemmeno conto di ciò che dice e delle ipotetiche conseguenze”
Vi riporto sotto un articolo ripreso e commentato da Beppe Grillo sulla tassa dell’IMU, apparso su un famoso quotidiano: diamo pure un commento, “smascheriamo” i giornalisti o gli editori che ci prendono per dementi !
Da http://www.beppegrillo.it/
Prima delle elezioni ogni aiutino al governo e ai partiti che lo sostengono è lecito. Il Corriere della Sera di oggi, prima pagina, in alto in centro, a otto colonne, spara il titolo, ben visibile nelle edicole. "Prima casa, IMU facoltativa". Il cittadino preso dall'entusiasmo rivaluta all'istante Monti, Alfano, Bersani e Casini. Se comprasse però il giornale, leggerebbe nel sottotitolo, più in piccolo, "L'IPOTESI dei tecnici del Tesoro (ancora altri tecnici?): dal 2013 decidono le città". Quindi si tratta di un'ipotesi che varrebbe soltanto a partire dal 2013... Nel 2012 si paga! Proseguendo nel corpo dell'articolo, ancora più in piccolo, il contribuente ormai sospettoso troverebbe scritto "Dal 2013 POTREBBERO essere i sindaci a scegliere se applicare l'IMU sulla prima casa". L'IMU sulla prima casa fatela pagare al Corriere!” da http://www.beppegrillo.it/
A parte che potremmo dire che quando una legge è ingiusta non ha più la dignità di legge,
Perciò credo che in molti siano d’accordo che una tassa sull’abitazione in cui si vive, prima casa, in cui ovviamente uno dovrà pur abitare, è completamente senza senso !  pensiamo a pensionati che non riescono ad arrivare a fine mese, disoccupati o famiglie in difficoltà. In ogni caso è una tassa sbagliata: uno aveva già pagato abbondantemente le tasse al momento dell’acquisto, questa è una tassa passiva, non è su un guadagno, su un attivo, ma su un DIRITTO INALIENABILE: avere un posto dove stare.

Di Matteo Zavattaro

Nessun commento: