IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens

IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens
VIDEO TRAILER

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO
VIDEO SINOSSI DELL' UOMO KOSMICO
Con questo libro Marco La Rosa ha vinto il
PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO
ALTIPIANI DI ARCINAZZO 2014
* MISTERI DELLA STORIA *

con il patrocinio di: • Associazione socio-culturale ITALIA MIA di Roma, • Regione Lazio, • Provincia di Roma, • Comune di Arcinazzo Romano, e in collaborazione con • Associazione Promedia • PerlawebTV, e con la partnership dei siti internet • www.luoghimisteriosi.it • www.ilpuntosulmistero.it

LA NUOVA CONOSCENZA

lunedì 16 aprile 2012

IL PUNTO POSITIVO: INTERMEZZO



Di Matteo Zavattaro

Abbiamo messo in questo blog molte cose, alcune purtroppo sono “ negative”.  Le abbiamo messe affinchè si possa stare attenti , e far capire che a volte non è colpa tua se le cose vanno male, o meglio, non solo tua per lo meno. Una parte cospicua di deviazione viene da fuori:  vi sono giochi nascosti e persone poco etiche che tentano di dirigere gli altri usando mezzi subdoli. Alla fine sovente uno non riesce ad esprimersi, vivere degnamente, perché si sono persi i valori per strada e si è in parte vittime della cattiveria e del non-amore. Ma il mio modo di vedere le cose deve sempre riportare al positivo,  accanto all’accortezza ci vuole un obbiettivo bello, una meta positiva da raggiungere. Perciò auspico ora che ogni lettore cerchi ciò che troverà , e che trovi un pezzo di quello che sta cercando anche qui. Qui ci sono pensieri.
Provare a pensare positivo anche quando molte cose nel mondo o nelle vite vanno male non è facile, eppure sembra un compito che dobbiamo fare. Forse è il segno che bisogna comunque ricordarsi le cose importanti.
Ogni tanto dobbiamo pensare positivo, sia nelle cose più alte che in quelle più semplici.
ABBIAMO BISOGNO DI UNA PAUSA DI FRESCHEZZA da alternare al resto.
Riporto ora una di quelle piccole cose semplici
Le endorfine positive entrano nel corpo regalandoci benessere generico che si spande, a volte ne abbiamo bisogno come bere un bicchier d’acqua quando abbiamo sete.
Questa è  una pausa mentale intesa a resuscitare il bambino che è in noi,  almeno lo ha fatto su di me. Riappare la fraterna umanità che unisce nella semplicità di un fatto curioso.  Questo messaggio vuol essere un respiro, non una cosa superficiale, ma so che voi avete capito.

... chissà cosa voleva fare ?...
                             arrivooo
... prima valutare bene gli ostacoli ! ...



Nessun commento: