IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens

IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens
VIDEO TRAILER

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO
VIDEO SINOSSI DELL' UOMO KOSMICO
Con questo libro Marco La Rosa ha vinto il
PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO
ALTIPIANI DI ARCINAZZO 2014
* MISTERI DELLA STORIA *

con il patrocinio di: • Associazione socio-culturale ITALIA MIA di Roma, • Regione Lazio, • Provincia di Roma, • Comune di Arcinazzo Romano, e in collaborazione con • Associazione Promedia • PerlawebTV, e con la partnership dei siti internet • www.luoghimisteriosi.it • www.ilpuntosulmistero.it

LA NUOVA CONOSCENZA

lunedì 11 agosto 2014

NUOVE FRONTIERE IN CAMPO MEDICO DIAGNOSTICO

NUOVO AGENTE DI CONTRASTO PER LA RISONANZA MAGNETICA

SEGNALATO DAL DR. GIUSEPPE COTELLESSA (ENEA)

“La disponibilità del nuovo agente, associato con l’applicazione procedimento innovativo depositato nel brevetto ENEA RM2012A000637 ,  consentiranno di conseguire significativi risultati positivi per la salute umana.” G.C.

IL POLITECNICO DI MILANO HA SVILUPPATO PERFECTA, UNA MOLECOLA CHE SARÀ IMPIEGATA COME AGENTE DI CONTRASTO SUPER-FLUORURATO PER OTTENERE IMMAGINI IN VIVO AD ALTA RISOLUZIONE

La Risonanza Magnetica Nucleare è uno degli strumenti diagnostici più precisi ed efficienti in medicina. Un passo avanti verso un'affidabilità ancora maggiore è stato oggi compiuto grazie a un innovativo agente di contrasto sviluppato da ricercatori del Politecnico di Milano, della Fondazione Istituto Neurologico "Carlo Besta" di Milano e della "Fondazione Centro Europeo di Nanomedicina" (CEN).
PERFECTA, questo il nome dato dai ricercatori alla molecola oggetto dello studio pubblicato sulla rivista The Journal of the American Chemical Society della Società Chimica Americana (ACS), sarà impiegata come agente di contrasto super-fluorurato per ottenere immagini in vivo ad alta risoluzione.
Non esistendo molecole fluorurate endogene nel nostro corpo, sarà possibile rilevare la presenza chiara di questo agente che sarà evidenziato con un segnale di contrasto che le metodiche standard basate sull'atomo di idrogeno non consentono di ottenere.
PERFECTA può essere utilizzata in varie modalità.
E' possibile marcare sterilmente cellule e quindi iniettarle, studiando il cosiddetto "cell trafficking", ovvero dove le cellule si dirigeranno (ad esempio nei linfonodi). Oppure si può abbinare l'agente di contrasto ad una proteina specifica per le cellule che si vogliono indagare, come ad esempio quelle di un tumore, che diventano in questo modo visibili in risonanza.
La nuova molecola può essere utilizzata con queste modalità perché i ricercatori sono riusciti a renderla solubile in acqua. Da principio, infatti, essa poteva essere definita come una "goccia superfluorurata" altamente insolubile, ma i ricercatori sono stati in grado di portarla in acqua utilizzando prodotti biocompatibili e tecniche convenzionali.
La sua preparazione è dunque semplice e riproducibile, al contrario degli esempi riportati finora in letteratura. PERFECTA ha dimostrato inoltre elevata compatibilità cellulare accompagnata da tossicità pressoché nulla.
I risultati ottenuti dalle sperimentazioni in vitro hanno superato le migliori attese ponendo questo nuovo mezzo di contrasto nettamente al di sopra di quelli attualmente disponibili. Sulla base di questi dati, il team scientifico milanese sta sviluppando PERFECTA in diverse applicazioni sperimentali in vivo.

L'Articolo scientifico
"A Superfluorinated Molecular Probe for Highly Sensitive in Vivo19F-MRI". J. Am. Chem. Soc. (2014). DOI: 10.1021/ja503270n 

_____________________________________________________________________________



RICOSTRUITA L'EMBRIOGENESI CELLULA PER CELLULA

SEGNALATO DAL DR. GIUSEPPE COTELLESSA (ENEA)

 “Il procedimento del brevetto RM2012A000637 potrà potenziare notevolmente il campo delle applicazioni ed i risultati conseguibili con la nuova tecnica di imaging” G.C.

UNA NUOVA TECNICA DI IMAGING UTILIZZA DATI DI MICROSCOPIA SU LARGA SCALA PER RICOSTRUIRE I MOVIMENTI DI OGNI CELLULA DI UN EMBRIONE



Ricercatori del Howard Hughes Medical Institute hanno appena annunciato un software per visualizzare ogni singola cellula di un organismo mentre cresce. Il programma può seguire e mostrare i movimenti tridimensionali delle cellule mentre si sviluppano.
Il volume di informazioni su come la vita si forma e funziona è di importanza incalcolabile per la ricerca scientifica. L'unico problema sarebbe la richiesta di potenza computazionale richiesta per gestire così tanti dati, un problema presente fino ad ora.
I ricercatori con il software sviluppato possono infatti non solo fare un track di ogni cellula, ma anche accelerare il processo o portarlo indietro per ottenere nuove prospettive su come la materia organica si organizza per formare un organismo.
Ma la cosa forse ancora più impressionante è che il programma è abbastanza efficiente per funzionare sulla scheda grafica di computer desktop medio.
La grande speranza per questa nuova tecnica di imaging cellulare è che potremo essere in grado di comprendere meglio come qualche volta le cose vadano male e come le malattie conseguenti si sviluppano.

L'Articolo scientifico
Fernando Amat, William Lemon, Philipp J Keller, et al.
 "Fast, accurate reconstruction of cell lineages from large-scale fluorescence microscopy data". Nature Methods (2014). DOI: 10.1038/nmeth.3036 



SE TI E' PIACIUTO QUESTO POST NON PUOI PERDERE:

LA VERA STORIA EVOLUTIVA DELL'UOMO E' COME CI HANNO SEMPRE RACCONTATO? OPPURE E' UNA STORIA COMPLETAMENTE DIVERSA?

"L'UOMO KOSMICO", TEORIA DI UN'EVOLUZIONE NON RICONOSCIUTA
DI MARCO LA ROSA
E' UN'EDIZIONE OMPHILABS
ACQUISTABILE DIRETTAMENTE DAL SITO OMPHILABS ED IN LIBRERIA

http://www.omphilabs.it/prod/L-UOMO-KOSMICO.htm




Nessun commento: