IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens

IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens
VIDEO TRAILER

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO
VIDEO SINOSSI DELL' UOMO KOSMICO
Con questo libro Marco La Rosa ha vinto il
PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO
ALTIPIANI DI ARCINAZZO 2014
* MISTERI DELLA STORIA *

con il patrocinio di: • Associazione socio-culturale ITALIA MIA di Roma, • Regione Lazio, • Provincia di Roma, • Comune di Arcinazzo Romano, e in collaborazione con • Associazione Promedia • PerlawebTV, e con la partnership dei siti internet • www.luoghimisteriosi.it • www.ilpuntosulmistero.it

LA NUOVA CONOSCENZA

mercoledì 15 febbraio 2017

L'ARTE RUPESTRE DEL KIMBERLEY: LA PIU' ANTICA REGISTRAZIONE CRONOLOGICA CONTINUA DEL PIANETA



(traduzione ed adattamento di Marco La Rosa)

Rock Art nel Kimberley Australiano è il sito di arte rupestre più antico del mondo, ma non viene adeguatamente protetto !

L'arte indigena australiana ha la più lunga tradizione ininterrotta in tutto il mondo. È talmente antica che in alcuni casi raffigura addirittura esempi di  megafauna estinta da tempo. Diversi studiosi sono al lavoro per stabilire quanto sia vecchia realmente. Una stima preliminare ha restituito una datazione superiore ai 50.000 anni. Già in precedenza si era arrivati ad una datazione di circa 55.000 anni riguardo alla storia degli aborigeni australiani, con alcune stime che si sono spinte addirittura ad circa 80.000 anni prima dell'arrivo dei primi europei, quindi prima della colonizzazione. Si pensa che originariamente ci fossero centinaia di gruppi aborigeni autoctoni con circa 250 lingue diverse parlate in tutto il continente ed ogni gruppo aveva anche le proprie tradizioni culturali ed artistiche. Nel nord-ovest dell'Australia è ancora viva la legge e la  tradizione aborigena e, proprio nel Kimberley, vi sono ancora conservati decine di migliaia di siti di arte rupestre sparsi in più di 400.000 chilometri quadrati (un'area circa tre volte più grande d'Inghilterra). Fino ad ora, i ricercatori hanno incontrato parecchie difficoltà per ottenere una datazione precisa, in quanto non è possibile usare il radiocarbonio in assenza di reperti organici. Tuttavia, nuove tecniche che utilizzano la misurazione del decadimento di alcuni isotopi radioattivi, ha permesso di analizzare le scaglie di croste minerali rimosse al di sotto e al di sopra dei graffiti. 




Una nuova comprensione della Storia dell'Arte:

Fino ad ora si era pensato che l’arte rupestre in Spagna e Francia, risalente a circa 40.000 anni fa, fosse la più antica,  tuttavia i risultati degli ultimi test sui graffiti e le pitture del Kimberley  hanno cambiato radicalmente questa opinione: “Larte del Kimberley dovrebbe essere presentata come uno dei più grandi successi culturali nella grande saga dello sviluppo umano e della migrazione in tutto il nostro pianeta", ha detto il geologo Andrew Gleadow al Sydney Morning Herald. "Si può dunque affermare che l'arte australiana è la più antica “registrazione cronologica continua del pianeta."

L'arte rupestre minacciata dallo sviluppo industriale:


Purtroppo, nonostante il valore immenso per l’umanità, l’ arte tradizionale australiana è costantemente minata dalla burocrazia che, con l’annullamento progressivo della registrazione dei luoghi sacri, permette la catastrofica perdita irreparabile di questi beni inestimabili a favore dello sviluppo industriale. Ne è un enigmatico esempio l’arcipelago di Dampier che si trova nella regione di  Pilbara dove sono stati censiti oltre  2.500 siti di estrema importanza cerimoniale e mitologica per gli aborigeni, la maggior parte dei quali contengono arte su roccia antica di oltre 30.000 anni. Nonostante questo, oltre il 20% dei siti è già stato distrutto per fare spazio ad impianti di gas naturale liquefatto.

E … tutto questo scempio sta continuando ancora oggi.

Da:


SE TI E' PIACIUTO QUESTO POST NON PUOI PERDERE:

LA VERA "GENESI" DELL'UOMO E' COME CI HANNO SEMPRE RACCONTATO? OPPURE E' UNA STORIA COMPLETAMENTE DIVERSA?

"L'UOMO KOSMICO", TEORIA DI UN'EVOLUZIONE NON RICONOSCIUTA"
" IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: LA VERA GENESI DELL'HOMO SAPIENS"
DI MARCO LA ROSA
SONO EDIZIONI OmPhi Labs








                             http://marcolarosa.blogspot.it/p/come-fare-per.html 







Nessun commento: